Saturday, 23 June 2012 16:53

Pari appena susuta ru lietto

Dicesi quando il proprio aspetto assume la forma esteriore di un individuo appena alzatosi dal suo usuale giaciglio notturno provocando un moto di orrore e pietrificazione in chiunque abbia la sfortuna di incrociare il suo cammino. Come riconoscerlo: mancanza totale di trucco che mostra venature marmoree nel viso, i capelli a forma di coda aperta di pavone, maglioni sformati cavigliari antistupro.

Saturday, 23 June 2012 16:53

Trunzu ri malafiura

Quel qualcosa inopportunamente detta o fatta da un individuo in una data circostanza e che lo rende agli occhi degli altri un torsolo di frutto in equilibrio precario. La conseguenza principale è l’infusione nell’individuo in questione dell’ardente desiderio di possedere la capacità di teletrasporto in qualsiasi altro luogo che non sia quello in cui attualmente si trova. Tra questi luoghi, il più gettonato sembra essere il nucleo terrestre per potersi incenerire immediatamente o essere schiacciato dal suo peso specifico!

Saturday, 23 June 2012 16:53

Mi si arrizzano i cainni

Quella reazione a qualcosa o qualcuno di talmente sgradevole che genera un effetto elettrostatico sulla propria peluria. Ultimamente questa espressione viene manifestata istintivamente da un certo numero non precisato di individui italiani (la questura dice 10.000.000, Mediaset solo 10) ogni qualvolta ascoltano al TG notizie concernenti politici e Bunga Bunga.

Saturday, 23 June 2012 16:53

Cià facisti a torroncino

Quando il comportamento di un individuo risulta talmente fastidioso da trasformare immediatamente le tue parti intime in un dolce tipico siciliano che facilmente si frantuma in piccolissimi pezzi. Tra le conseguenze, l'incolumità dell'individuo stesso che potrebbe essere a sua volta sbriciolato con la sola forza del nostro pensiero e succesivamente essere assorbito dalla crosta terrestre fino a raggiungere il nostro amato nucleo terrestre ed implodere con esso e tutto il suo peso specifico!

Page 81 of 83