Friday, 10 May 2013 14:09

Affruntarisi (Ma 'un t'affrunti)

Emozione negativa che coinvolge (raramente) l'individuo siculo come conseguenza di infrazioni di regole di condotta al quale personalmente aderisce ma SOLO se queste vengono rese manifeste ad un pubblico di suo simili. Infatti è noto a tutti che la composizione chimica del volto del siculo consiste in una lega di rame e stagno che assume la forma di un deretano resistente a qualsiasi evento che susciterebbe una mutazione del colorito della pelle in qualsiasi altra creatura vivente. Per esempio cercare per due ore un parcheggio a pagamento quando hai ha disposizione un bellissimo angolo in terza fila dove posteggiare a due passi dalla propria destinazione.

More in this category: « Quaranate Sdilluvio »